Euforia

Euforia é un film italiano del 2018 diretto da Valeria Golino, con protagonista Riccardo Scamarcio e Valerio Mastrandrea. Ecco velocemente la trama: Matteo e Ettore sono due fratelli estremamente diversi, il primo è un imprenditore carismatico e apertamente omosessuale, mentre il secondo è un uomo pacato che vive ancora nella piccola città di provincia (Nepi)…

Freud: una rivoluzione rappresentativa.

Freud é una serie distribuita (non prodotta ) da Netflix, che dimostra un passo in avanti nella rappresentazione sessuale maschile. Siamo molto più abituati a vedere corpi nudi femminili all’interno di serie e film anziché corpi maschili: le ragioni sono radicate nella cultura sociale, artistica e sessuale. Un corpo femminile nudo é ritenuto meno scandaloso,…

L’importanza di vedere Jojo Rabbit

Questo 2020, per quanto mi riguarda, é iniziato decisamente con il botto. Dopo Piccole Donne (trovate la recensione sul blog e sul profilo Instagram) é arrivato il momento di parlare di Jojo Rabbit. Questa non sarà una recensione, la medesima uscirà in combinazione con questo post sul profilo Instagram. Non dilunghiamoci in parole futili e…

Zia Meme

Patrick, rimasto improvvisamente orfano, viene affidato alle cure di sua zia Mame, quanto mai poco abituata a relazionarsi con l’infanzia. Ma saranno proprio l’amabile eccentricità della zia ed il suo grande cuore a rivelarsi il filo conduttore della pellicola. La signora mia zia (Auntie Mame) è un film del 1958 diretto da Morton DaCosta e tratto dal libro Zia Meme di Patrick Dennis. In…

Pet Sematary

Louis Creed, con la moglie Rachel e i due figli Gage ed Ellie, si trasferiscono in una casa di campagna dove scoprono un’inquietante “cimitero degli animali” proprio dietro la loro nuova casa. Dopo la tragica perdita del loro gatto, Louis lo seppellisce nel misterioso sepolcro, che si dimostrerà non essere assolutamente come sembra. Questa recensione…

Marilyn Monroe

Hollywood è un posto dove ti pagano migliaia di dollari per un bacio, e cinquanta centesimi per l’anima.

Martin Scorsese

Andare al cinema é come andare in chiesa per me, con la differenza che la Chiesa non consente il dibattito, il cinema si.