Il Colore Venuto Dallo Spazio: perché?

Avete mai visto uno di quei film in grado di lasciarvi quasi del tutto indifferenti, vuoti, intorpiditi e senza parole come se al suo interno non avesse nulla da raccontare o da descrivere? Ecco, per me “Il Colore Venuto Dallo Spazio” è stato uno di quelli. Questo gigantesco punto di domanda cinematografico del 2019, tratto…

Emma: il fascino del colore pastello

Nel 2020 esce l’ennesima trasposizione cinematografica di un classico di Jane Austen, Emma. . Lo stesso romanzo era stato portato al cinema nel 1996 da Douglas McGrath, con il volto di Gwyneth Paltrow come protagonista: una commedia romantica delicata e in totale linea con lo stile narrativo di Orgoglio e Pregiudizio, uscito 9 anni dopo,…

La Nona Casa, Leigh Bardugo

Amici del blog sono onorata di darvi il benvenuto al primissimo appuntamento con Il Club del Libro di Cinesblog, una nuova rubrica in cui parlerò di libri, consigliandovi letture e introducendovi a vari universi letterari, pubblicherò approfondimenti su autori e autrici e vi darò qualche aiuto, sperando di riuscirci, sul decidere quali libri far comparire…

Dino Risi

Il cinema: una donna nuda e un uomo con la pistola Dino Risi

Lords of Chaos: benvenuti nel Black Circle.

Quattro ragazzini suonano un metal oscuro e sperimentale nella tavernetta famigliare di Øisten, il fondatore della band. Quei ragazzini sono i Mayhem e ancora non sanno quanta strada faranno e ciò che li attende proprio dietro l’angolo. Sono gli anni ’80, il 1984 o giù di lì, siamo ad Oslo, la capitale della Norvegia, e…

Michelangelo Antonioni

Noi sappiamo che sotto l’immagine rivelata ce n’è un’altra più fedele alla realtà, e sotto quest’altra un’altra ancora, e di nuovo un’altra sotto quest’ultima, fino alla vera immagine di quella realtà, assoluta, misteriosa che nessuno vedrà mai, o forse fino alla scomposizione di qualsiasi immagine, di questa realtà. Michelangelo Antonioni

Ennio Flaiano

Il cinema è l’unica forma d’arte nella quale le opere si muovono e lo spettatore rimane immobile. Ennio Flaiano

Jean Renoir

Jean Renoir è nato a Montmartre nel 1894, ed è morto a Beverly Hills nel 1979. Figlio del celebre pittore Auguste Renoir, Jean è considerato il padre del cinema francese ed artista di punta della Nouvelle Vague. Jean ha concentrato la sua sofisticata attenzione sulla solitudine e lo “smarrimento” di esseri umani a confronto con…

Tarantino

Il mondo che ci circonda è disgustoso e sordido. Io non cerco di imbellettarlo come fa il 99% delle pellicole Hollywoodiane. Quentin Tarantino.

Monos: la Colombia e la sua gioventù bruciata.

«In “Monos” la gioventù funge da metafora per la Colombia come nazione: è un paese giovane, ancora alla ricerca della sua identità, e il sogno di pace è fragile, incerto e ricorrente. L’adolescenza è una fase della vita in cui siamo stretti tra il desiderio di essere in compagnia e, altrettanto disperatamente, il desiderio di…