’90 Special: se hai amato Stranger Things…

Il mondo del cinema e delle serie TV cambia con l’avanzare della società, ma, molto più spesso di quanto si possa pensare, registi e produttori scelgono di riprendere temi e stili passati, che oggi chiamiamo vintage, per dar loro una luce nuova. Il pianeta Serie TV è uno dei più grandi esempi di questo rimando al passato, proprio perché vicino alle nuovissime generazioni. Con Downton Abbey ci hanno fatto avvicinare al mondo dei drammi familiari in costume, già in voga negli anni ’70 come vero e proprio genere cinematografico; con How I met your mother si è andato a continuare un filone divenuto iconico con Friends; con Strager Things la moda “degli anni ’80” è scoppiata tra il popolo adolescenziale e ha appassionato i nostalgici. I tempi passano, ma spesso ritornano in chiave nuova, fresca… talvolta rischiando di toccare il banale. Ma la domanda che mi sono posta, essendo un’amante del cinema vintage come delle serie televisive del momento, è: i fans del “Paradiso Netflix” conoscono le origini dei loro programmi preferiti?

Cominciamo subito con i miei consigli vintage del giorno: se avete amato Stranger Things (con i suoi protagonisti in bicicletta e un mistero fantascientifico da risolvere, il tutto condito con i simboli dei furiosi anni ’80), non potete perdervi…

  1. E.T l’extra-terrestre

Uscito nel lontano 1982, E.T di Steven Spielberg è un’icona del cinema per ragazzi, divenuto con il tempo simbolo del decennio d’uscita e ispirazione per milioni di altri prodotti.

Un alieno particolarmente fragile viene abbandonato dai suoi compagni sulla Terra. Impaurito e smarrito, avrà la fortuna di incontrare Elliot, un bambino che prenderà l’impegno di proteggerlo dagli adulti che lo stanno cercando e di riportarlo a casa. Questa la breve trama di una pellicola che contiene tanto, tantissimo. E.T è un film che ha reso grande il tema dell’amicizia e della bellezza riposta nella diversità, facendo sognare il pubblico più giovane e commuovere quello più maturo. Avventura, sentimenti, divertimento compongono lo scrigno che racchiude una perla del cinema cult, vincitore di tre statuette ai premi Oscar. Se avete amato le avventure paranormali di Mike, Will, Dustin e Lucas, anche loro alle prese con una bambina straordinaria, non potete perdervi questo gioiello del cinema vintage. Il film è disponibile su Amazon Prime Video.

2. Ritorno al futuro

Una colonna sonora che è entrata nella storia, un cast brillante ed una storia indimenticabile: Ritorno al futuro, saga iniziata nel 1985 e diretta da Robert Zemeckis, è un concentrato di divertimento, avventura e inconfondibile stile.

Tutto inizia quando Marty Mcfly, adolescente appassionato di tecnologia, incontra il suo amico Doc in un parcheggio. Doc informa Marty di aver finalmente compiuto l’opera della sua vita: una macchina del tempo. Marty è scettico a riguardo ma dovrà ricredersi quando, una volta montato a bordo di quella vecchia De Lorean, si ritroverà catapultato nel passato, ai tempi in cui i suoi genitori facevano il liceo. Quando si viaggia nel tempo c’è solo una regola la rispettare: non si può cambiare il corso degli eventi.

Un susseguirsi di colpi di scena, battute iconiche e trovate registiche geniali compongono questo capolavoro dello scorso millennio. Se avete amato lo stile dei personaggi di Stranger Things, la colonna sonora della serie e la cospicua presenza di grottesco divertimento è molto probabile che Ritorno al futuro diventerà uno dei vostri film preferiti! Trovate l’intera trilogia su Amazon Prime Video.

3. Stand by me

Tratto da uno scritto di Stephen King e diretto da Rob Reiner, Stand by me, uscito nel 1986, ha segnato una generazione, rendendo iconico il gruppo di quattro ragazzini alla ricerca di una persona scomparsa. La trama vi ricorda qualcosa?

Personaggi dal carattere riconoscibile e forte accompagnano lo spettatore in un viaggio lungo i binari del treno della giovinezza, pretesto per scoprire le dinamiche familiari, i sogni e le paure che contraddistinguono un’età delicata. Semplice nella sua efficacia e poetico nella sua dose di tematiche e rimandi, caposaldo di un genere che oggi conosciamo con il nome di teen. Se avete amato il rapporto che si instaura tra i quattro ragazzini di Hawkins e Undi, la misteriosa bambina dotata di poteri sovrannaturali, amerete il sentimento che lega i protagonisti di Stand by me.

I miei consigli terminano qui. Spero che questa lista abbia incuriosito chi non ha mai avuto modo di vedere queste iconiche perle del cinema. Fatemi sapere nei commenti se anche voi siete fans di Stranger Things e se conoscevate qualcuno di questi film che l’hanno tanto ispirata. Inoltre, non vedo l’ora di scoprire se questo format vi ha interessato: in caso, uscirà a breve una seconda puntata. Come al solito, vi invito a iscrivervi al blog e a seguirci su Instagram (@mymoviesdrugs, @cinesblog) per rimanere sempre aggiornati suoi nuovissimi contenuti!

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Diego De Nardo ha detto:

    Recupererò assolutamente Stand by me!🎞

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...