Freud: una rivoluzione rappresentativa.

Freud é una serie distribuita (non prodotta ) da Netflix, che dimostra un passo in avanti nella rappresentazione sessuale maschile.

Siamo molto più abituati a vedere corpi nudi femminili all’interno di serie e film anziché corpi maschili: le ragioni sono radicate nella cultura sociale, artistica e sessuale.

Un corpo femminile nudo é ritenuto meno scandaloso, dal punto di vista filmico, di un corpo maschile.

Esso é rimaso un taboo quasi completamente inesplorato all’interno del cinema: ci son grandi quantità di seminudi maschili, ritenuti la perfezione, ma pochissimi “nudi completi”.

In Freud troviamo molti corpi completamente nudi: con grande sorpresa quasi tutti uomini.

Nella quinta puntata, ad esempio, avviene un rituale “esoterico” dove vediamo più di una dozzina di ragazzi denudati: la loro posizione, le inquadrature e le luci sembrano esaltare i loro corpi solo a scopo visivo, non sessuale.

Le scene di sesso, in più, esaltano in modo equo entrambi i personaggi.

Alcune constatazioni:

  • La regia come alleata: la regia aiuta la rappresentazione di questi corpi, li descrive e li mostra esattamente per come e cosa sono. Semplicemente corpi. Questa alleanza non é affatto scontata, basta pensare al 99% delle scene di sesso nei film e nelle serie.
  • Corpi non-oggetti: queste figure completamente nude, maschili, non sono raffigurate come oggetti del desiderio, anzi. Sono solo delle conseguenze della nudità, dello spogliarsi (metaforicamente, come nel rituale, e letteralmente, come nella penultima puntata). Un naturale processo umano, una descrizione perfetta della realtà così come la vediamo.

La serie punta molto all’equità di genere: non esalta ne denigra nessun corpo fisico, li descrive e li contestualizza.

Anche su questo é interessante vedere come il Freud della serie non centri assolutamente nulla con il Freud che noi tutti conosciamo.

Spero che questa serie dia il via ad una produzione e distribuzione sempre maggiore di questi tipi di pellicole.

La recensione di questa serie la trovate sul profilo Instagram (link nel menú).

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Liv ha detto:

    Ho visto il primo episodio e metà del secondo… ma mi ha abbastanza annoiata e l’ho abbandonata. Forse perchè pensavo di iniziare tutto un altro genere di serie. Anche le recensioni che ho letto non sono molto positive. Dovrei darle un’altra chance?

    "Mi piace"

    1. Diego De Nardo ha detto:

      Guarda, il timbro della serie non varia molto, se hai trovato noiose le prime puntate troverai noiosa tutta la serie!😊
      Secondo me non dovresti darle una seconda chance, c’è assolutamente di meglio su Netflix!😊

      "Mi piace"

      1. Anonimo ha detto:

        Bene, perchè ho tante altre cose da vedere in lista 😂

        "Mi piace"

      2. Liv ha detto:

        Bene, perchè ho tante altre serie da vedere il lista 😂

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...